Aliquota IVA su piscina

Quale aliquota IVA dobbiamo applicare nelle varie fasi della costruzione o ristrutturazione? La sicura applicazione dell'IVA al 22% è corretta in considerazione del carico fiscale?

Questi sono solo alcuni dei tanti quesiti e dubbi che si pongono i professionisti del settore riguardo all'assogettamento IVA nella realizzazione della struttura.

Cominciamo a dire che le abitazioni catastalmente classificate A/1, A/8 e A/9, quindi le cosidette case di lusso, non giovano di alcuna agevolazione fiscale ridotta e pertanto viene sempre richiesta l'applicazione dell'aliquota al 22% sia per nuova costruzione che ristrutturazione.

Nel caso in cui la casa e le sue pertinenze (parliamo sempre di prima casa) non rientrino nella categoria delle abitazioni di lusso, e l'invaso venga scavato e costruito nel terreno di proprietà contemporaneamente all'abitazione, allora potremo considerare l'aliquota agevolata al 4% così come applicheremo l'IVA al 10% per le ristrutturazioni.

Facebook